ARCHIVIO NEWS S.I.S.P.

Sisp :
Home
/
Archivio News

Dipartimenti per il benessere di coppia:
a partire da napoli, nascono gli ambulatori per il trattamento delle problematiche sessuali

Michela Pieroni ed Emanuele Fino

Dipartimenti per il benessere di coppia È dall'impegno della Società Italiana di Urologia (SIU) e dell'Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani (AOGOI) che dal primo luglio, presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli, partirà il servizio del SSN, accessibile tramite ticket, riservato alle coppie e alle problematiche che, sempre più frequentemente, sembrano affliggere la sfera sessuale degli italiani. L'iniziativa, che a breve verrà realizzata anche in altre città come Milano, Modena e Bari, rappresenta una novità non solo nel nostro paese ma in Europa, mentre appare rilevante, soprattutto, il cambiamento di prospettiva su tali tematiche: il paziente non è più il singolo individuo ma la coppia nella sua totalità. Da questo punto di vista, infatti, si riconosce la natura multifattoriale delle disfunzioni sessuali, in cui intervengo fattori biologici, psicologici e sociali e la circolarità dei disturbi sessuali, le cui conseguenze si ripercuotono su entrambi i partner e, spesso, risultano presenti in modo complementare in ambedue i componenti della coppia, rinforzandosi a vicenda. I numeri riportati dalle associazioni coinvolte nel progetto sono significativi: 16 milioni di italiani soffrirebbero di una qualche disfunzione sessuale (soprattutto disfunzione erettile ed eiaculazione precoce per gli uomini; anorgasmia e disturbo del desiderio per le donne), 800.000 coppie sarebbero a rischio di infedeltà e rottura a causa di tali problematiche e 20.000 sarebbero i matrimoni bianchi, non consumati a causa delle disfunzioni sessuali. Il progetto prevede la collaborazione simultanea di un urologo e di un ginecologo che avranno il compito di prendere in carico la coppia-paziente, aiutandola a ritrovare la serenità e il benessere sessuale. Contemporaneamente, il progetto intende dare nuovo impulso alla ricerca scientifica, attraverso l'utilizzo di una "cartella clinica di coppia" grazie alla quale saranno disponibili nuovi dati su prevalenza, tipologie e trattamenti dei disturbi sessuali. Tale iniziativa, che riconosce la salute sessuale come un aspetto fondamentale della salute in generale, raccoglie certamente il nostro plauso, con l'auspicio che tale servizio possa in futuro essere potenziato anche attraverso l'introduzione di altre figure specialiste del settore (es. psico-sessuologi, psichiatri, endocrinologi, ecc) nell'ottica di una sempre maggiore e reale integrazione tra aspetti medico-biologici, psicologici e sociali.
Per ulteriori informazioni sulle attività degli ambulatori e sulle prossime aperture, potete visitare il sito internet www.dipartimentibenesserecoppia.it